Hackathon mania: quando partecipare è più utile che vincere

18 Set , 2018 News

hackathon-racoon-studio-elica-aria

Dilaga lhackathon mania. Aziende, associazioni, compagnie, in balia di competizioni per sviluppatori.

Ma cosa sono e a che cosa servono gli hackathon?

Sono uno strumento agile di innovazione e accelerano la trasformazione digitale di prodotti e processi. L’innovazione digitale segue un percorso talmente veloce da necessitare costantemente di sviluppatori software, ossia programmatori in grado di stare a lungo davanti al computer ad elaborare soluzioni informatiche innovative per la gestione di prodotti e servizi. Negli ultimi anni gli hackathon hanno ampliato i loro orizzonti diventando occasioni fertili per start up o idee nuove su cui investire. Attorno all’hackathon si svolgono in genere eventi, conferenze e seminari che escono dall’ambito tecnologico e di marketing, allargandosi a temi culturali, sociali, scientifici e medici. In sostanza, un collettivo di persone, (dallo studente al dipendente dell’impresa stessa, al libero professionista) che si pone un problema e cerca di risolverlo.

Il plus dell’hackathon è trasformare un momento di sperimentazione, a questo punto non più solo tecnologica, in un confronto costruttivo allargato, che possa fruire di dati provenienti da mondi diversi come la statistica, il giornalismo e il design e abbia come unico obiettivo la soluzione del problema di base.

Quanto dura un hackathon?

Un giorno, due ore o meno. Alcune maratone possono durare ininterrottamente giorno e notte. L’evento parte con una presentazione dell’argomento e la formazione di gruppi in base alle idee proposte e alle competenze. Al termine vengono presentati i progetti, tra i quali verrà selezionato il vincitore.

Racoon Key Frame

Perché pensiamo che partecipare sia in questo caso più utile che vincere? Perché Racoon crede nel networking, nella condivisione delle idee, nella collaborazione come base fondamentale per creare progetti. Non solo nel team di lavoro, ma anche con il cliente, come è accaduto con Elica.

Video –> QUI

 


Condividi

, , , , ,


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Categorie