Quanto ci piace la floating farm!

16 Nov , 2018 News

Floating-farm-racoon-studio

Alle floating houses siamo abituati da tempo, molti di noi le hanno già utilizzate come case vacanza o addirittura come abitazioni vere e proprie. All’idea di una fattoria galleggiante  invece eravamo un po’ meno preparati, anche se dobbiamo dire ci ha entusiasmati da subito.

Prima di pensare ad un’ipotesi country sui Navigli che ci affascinerebbe non poco, abbiamo seguito con curiosità il progetto al centro del Porto di Rotterdam ideato per prevedere l’allevamento di una quarantina di mucche nutrite e munte grazie alla robotica. Per i fan del km zero come noi, questa poi è davvero una magnifica notizia e a parte i sogni ad occhi aperti ci auguriamo sia presto una realtà concreta, fattibile ed esportabile.

I benefici dell’operazione ci sembrano evidenti, dato che la fattoria permetterà di ridurre le distanze da percorrere prima di giungere al consumatore finale, con conseguenti benefici sull’impatto ambientale e sull’inquinamento. Sarà ovviamente alimentata da pannelli solari, produrrà circa 800 litri di latte al giorno e una volta a regime potrà pastorizzare sul posto latte e yogurt che verranno venduti a Rotterdam. Una catena di distribuzione completamente “green” consentirà di distribuire facilmente e di superare i normali ostacoli che uno sviluppo dell’urbanizzazione e l’incremento della domanda potrebbero porre in futuro.

Altra cosa che ci è piaciuta molto è che le mucche verranno nutrite con cibo proveniente per l’80% dagli scarti alimentari di Rotterdam come ad esempio i cereali scartati nella produzione di birra, o gli avanzi di ristoranti e locali oltre a qualsiasi tipo di erba stoccata, ad esempio provenienti dalla Danimarca e spedita tramite camion elettrici di un’ azienda leader nell’industria del riciclo.

Non possiamo che attendere di vedere gli sviluppi di questo progetto e augurarci che venga presto imitato da altri magari sperimentando altri tipi di allevamento e rendendo più facile l’accesso dei prodotti in città che in condizioni normali non possono permetterseli.

Racoon Key Frame

A proposito di evoluzione alimentare abbiamo trattato il tema “Quanto passato c’è nel futuro del cibo” in questo video realizzato per Ford x Ted. Buona visione.


Condividi

, , , ,


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Categorie